contatore accessi gratis Ricetta Agnolotti alla napoletana - Le Ricette di LoChef.it
clicca per tornare alla home (www.lochef.it)

Agnolotti alla napoletana


ricetta Agnolotti alla napoletana
Primi Piatti Carne  Dosi 4 persone
 Tempo di preparazione 15 minuti DifficoltÓ: facile  
 Ricetta regionale italiana Campania Condividi
Condividi sul forum  Segnalata da  il 01/05/2003 
 
INGREDIENTI
 400 gr. agnolotti  500 gr. pomodoro(i) (polpa)
 1 cipolla(e)  10 basilico (foglie)
 300 gr. manzo (polpa) q.b. vino rosso
 q.b. olio extravergine d'oliva  q.b. sale 
 q.b. pepe 
 
PREPARAZIONE

Fate ammorbidire la cipolla tritata in un tegame di coccio insieme con qualche cucchiaio di olio, unite quindi la carne tagliata a pezzettini e lasciate rosolare mantenendo mescolato. Salate e bagnate con uno spruzzo di vino; dopo qualche minuto aggiungete la polpa di pomodoro. Cuocete su fiamma bassa per circa 1 ora e prima di spegnere insaporite con il basilico spezzettato e pepe. Lessate gli agnolotti in abbondante acqua salata, scolateli e serviteli condendo con il rag¨ di carne e volendo con parmigiano grattugiato.

 
I CONSIGLI DELLO CHEF

Se desiderate preparare autonomamente gli agnolotti : impastate tra di loro 400 gr. di farina, 4 uova e un pizzico di sale, fino ad ottenere un impasto di consistenza solida e superficie lucida. Infarinate il piano di lavoro e con l'aiuto del matterello tirate la pasta a sfoglia sottile (1 e 1/2cm). Preparate il ripieno per gli agnolotti, lavorando in una terrina 300 gr. di ricotta, 2 uova, una manciata di foglie di basilico e una grossa mozzarella tritati, sale e una manciata di pepe fresco. Stendete la sfoglia sul piano di lavoro infarinato e tagliatela in grossi cerchi; nel mezzo di ciascun cerchio distribuite un p˛ di ripieno, poi ripiegate la sfoglia e formate gli agnolotti premendo bene sui bordi.

 
Stampa la ricetta in formato pdf. (Ŕ necessario aver installato sul prorpio computer acrobat reader)   Stampa la ricetta   Condividi questa ricetta sul forum   Vota questa ricetta   Segnala questa ricetta ad un amico 
 Torna alla schermata precedente